Gite in barca e brevi crociere: idee e consigli

L’Italia è la patria delle grandi navi da crociera, grazie anche alla splendida flotta della Costa Crociere, che recentemente si è arricchita di un altro gioiello: la Costa Firenze, ispirata addirittura al Rinascimento italiano.

Oltre alle grandi navi, nel nostro Paese ci sono circa mezzo milione di barche da diporto, quindi circa dieci ogni mille abitanti. Una proporzione sicuramente più scarsa rispetto a quella dei paesi nordici, dove questi numeri sono di venti volte superiori, ma comunque sufficiente a garantire un mercato ampio e diversificato.

Una gita in barca: cosa fare

Gite in barca e brevi crociere idee e consigli 3 - Gite in barca e brevi crociere: idee e consigli

Il bello dell’Italia è che è ricca di coste da esplorare. Per un viaggio dalla mattina alla sera, consigliamo di farsi portare in calette irraggiungibili via terra, oppure presso grotte caratteristiche del luogo.

Non avete mai visto i delfini nuotare in libertà? Allora la vostra destinazione potrebbe essere il Golfo di Taranto oppure il Santuario Pelagos, in Liguria. Quest’ultimo è stato dichiarato zona protetta. I visitatori possono accedervi anche in compagnia di una guida, per apprezzare al meglio il patrimonio marino.

Se siete amanti dello sport, potreste anche decidere di assistere a una gara dell’America’s Cup: è un’esperienza incredibile veder sfrecciare queste barche a vela super tecnologiche che sembrano volare sull’acqua!

Attenzione a rispettare i protocolli relativi alla distanza necessaria da tenere rispetto al perimetro della gara e se soffrite di mal di mare, munitevi di antinausea, in quanto dovrete restare per molte ore ancorati al largo.

Un viaggio con gli amici

Gite in barca e brevi crociere idee e consigli 2 - Gite in barca e brevi crociere: idee e consigli

Non sottovalutate i natanti: dietro alle dimensioni che, dall’esterno, possono sembrare piuttosto ridotte, si celano cabine con molti posti letto, cucina con tutte le comodità, zone comuni e bagni completi con doccia riscaldata. Se volete regalarvi una vacanza con un gruppo di amici, la spesa (condivisa) dell’affitto sarà sicuramente alla portata di tutti.

Consigli sull’abbigliamento

Gite in barca e brevi crociere idee e consigli 1 - Gite in barca e brevi crociere: idee e consigli

Ecco quali sono i capi indispensabili da portare con voi:

  • Cerata: d’estate va bene anche una leggera, ma bisogna sempre averla
  • Scarpe da barca (altrimenti rimanete a terra!)
  • Durante l’inverno, abbigliamento tecnico per ripararsi da freddo e umidità
  • Magliette a maniche lunghe e corte, pantaloni comodi, una giacca a vento leggera
  • Cappello e occhiali da sole
  • Se volete dare una mano in coperta, un paio di buoni guanti da barca

Un’ultima dritta: portate un coltellino svizzero, crema solare, pastiglie antinausea e, per conservare i bagagli, una borsa morbida: le rotelle dei trolley potrebbero far “innervosire” l’equipaggio, così come i tacchi e le tutte le scarpe che possono potenzialmente danneggiare la coperta.